Dott. Riccardo Bertaccini

Psicologo - psicoterapeuta

Dott. Riccardo Bertaccini   
r.bertaccini@ctc.fc.it

Psicologo, psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo costruttivista ed evolutivo. Responsabile del Centro Terapia Cognitiva Forlì e coordinatore dell’equipe clinica di psicoterapia dell’età evolutiva e dell’adolescenza.

Svolge la sua attività clinica principalmente nell’ambito del trattamento delle principali aree psicopatologiche dell’infanzia e dell’adolescenza e negli interventi rivolti alla genitorialità. Rivolge particolare interesse al trattamento dei disturbi del comportamento (disturbo oppositivo provocatorio, disturbi della condotta, ADHD) e di disturbi più di tipo internalizzante (disturbo ossessivo compulsivo, disturbi d’ansia).

Da anni si occupa di relazioni fra genitori e figli, strutturando  percorsi di valutazione e di intervento a sostegno della genitorialità e del funzionamento familiare secondo i principi della Teoria dell’Attaccamento e della Psicoterapia Cognitivo Costruttivista ad indirizzo Evolutivo.

Svolge anche attività clinica nell'ambito della psicoterapia dell'adulto. Terapeuta EMDR.

Dirigente Psicologo presso la Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile della Azienda USL della Romagna  - sede di Cesena.

Didatta presso la Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva (Bologna, Forlì) e presso altre Scuole di Specializzazione in Psicoterapia (Torino, Parma, Padova, Novara, Milano), è anche Didatta della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC), di cui attualmente ricopre anche l’incarico di consigliere nel direttivo nazionale.

Autore di pubblicazioni nazionali e internazionali sulla psicoterapia cognitiva dell’età evolutiva e dell’adolescenza e dell’applicazione della teoria dell’Attaccamento nell’intervento clinico rivolto a genitori, bambini e ragazzi.